Lun - Sab: 09:00 - 19:00
medici@jenevi.it

Medicina e Chirurgia Estetica Forense a Roma
15
Mag

Medicina e Chirurgia Estetica Forense a Roma

Medicina e Chirurgia Estetica Forense a Roma – argomenti di interesse medico e giuridico contenuti nel nuovo libro del prof. Antonino Araco.

La medicina non è una scienza esatta ed è regolata dalla legge della probabilità statistica.

Il fenomeno della responsabilità medica è molto accentuato nella Medicina e Chirurgia Estetica che tratta persone sane che desiderano migliorare il proprio aspetto esteriore.

La possibilità che dopo un trattamento di medicina estetica o intervento di chirurgia estetica il risultato finale possa non migliorare o ancor peggio peggiorare, non è contemplata dal paziente.

Purtroppo però anche nelle branche mediche a finalità estetica, gli esiti non sono sempre quelli previsti dal chirurgo ed attesi dal paziente.

Questa mancata corrispondenza tra il risultato sperato e quello ottenuto deriva dal verificarsi di eventi produttivi di “danno estetico”.

Questi eventi possono derivare o dall’instaurarsi di una complicanza medica, o per colpa del medico-

La colpa medica è:

  • L’imperizia e cioè l’errore tecnico nell’esecuzione del trattamento/intervento chirurgico;
  • La negligenza e cioè l’atto che denota disattenzione, trascuratezza, grave dimenticanza;
  • L’imprudenza e cioè l’aver agito in una situazione particolarmente rischiosa e senza le dovute precauzioni.

La Medicina e Chirurgia Estetica Forense a Roma e Milano si occupa appunto della responsabilità civile e penale del medico che esegue prestazioni mediche a finalità estetica.

Il Prof. Antonino Araco è medico estetico, chirurgo plastico estetico, avvocato praticante ed esperto di medical malpractice.

Ha presentato a Roma, in occasione del congresso sime, il suo nuovo libro riguardante la Medicina e Chirurgia Estetica Forense.

Lo staff medico legale composto dal’ Avv. Francesca Bianchini, Avv. Fiorella Angela, la dott.ssa Elisabetta Paiusco, la dott.ssa Longo Marika, il medico legale dott.ssa Favalli Fabrizia.

Le prestazioni mediche a finalità estetica hanno una peculiarità.

Per la maggior parte dei danni (estetici) riportati dal paziente, non ci sono elementi oggettivi per distinguere se questi siano derivati:

  • da una complicanza medica
  • o da un errore tecnico del professionista.

Il prof. Antonino Araco, proprio al fine di fornire all’interprete (medico e legale) un elemento obiettivo ed oggettivo per la definizione della causa del danno biologico riportato dal paziente dopo prestazioni di medicina e chirurgia estetica, ho analizzato gli eventi produttivi di danno biologico e li ha classificati in tre distinte categorie di rischio medico legale.

Medicina e Chirurgia Estetica Forense a Roma

Medicina e Chirurgia Estetica Forense a Roma

Medicina e Chirurgia Estetica Forense a Roma

 

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
Medicina e Chirurgia Estetica Forense a Roma
Back To Top