Lun - Sab: 09:00 - 19:00
medici@jenevi.it

Liposuzione

Liposuzione | Jenevì

Liposuzione spiegata con domande e risposte.

Posso migliorare il problema dei cuscinetti di grasso con la dieta?

Risposta: Se si riduce  l’apporto energico corporeo e si aumenta il consumo (con attività fisica) si produce la perdita di peso corporeo (dimagrimento) per via della riduzione di volume (ipotrofia) prima e del numero  (ipoplasia) delle cellule adipose in un secondo momento.

Pertanto, a parte la liposuzione, se non ci si stabilizza con il bilancio energetico, in poco tempo si riacquisterà tutto il peso perso (effetto fisarmonica) per la capacità ipertrofica delle cellule stesse.

Generalmente la dieta produce riduzione di volume corporeo generalizzato e non in una determinata zona.

La liposuzione viceversa agisce solo in una determinata zona corporea (adiposità localizzata) e determina la riduzione numerica delle cellule adipose in quella zona corporea trattata (adiposità localizzata).

Il peso corporeo generale resterà simile ma nella zona trattata si avrà una visibile riduzione volumetrica (miglioramento delle forme corporee).

Iin quella zona le cellule rimosse non si rigenereranno dando stabilità al risultato ottenuto.

Ho grasso e pelle in eccesso, posso fare la Liposuzione?

Risposta: No, 
se è presente pelle in eccesso la liposuzione non è indicata poiché la rimozione del grasso peggiora la ptosi cutanea.

La procedura può essere fatta solamente come primo tempo operatorio a cui seguirà un lifting per la rimozione della pelle in eccesso.

Ho letto che con un solo intervento di Liposuzione non si può rimuovere troppo grasso?

Risposta: Per evitare squilibri idro-elettrolitici è importante limitare l’asportazione del grasso a meno del 5% del peso corporeo.

Per fare un esempio, una ragazza di 70 kg che desidera rimodellare le cosce, potrà avere un massimo di (5% di 70 kg) 3.5 litri diliposuzione.

Per quantità maggiori occorrerà monitoraggio peri-operatorio in e reintegrazione di elettroliti.

Dopo la liposuzione mi tornerà il grasso?

Risposta: Il principio biologico è che le cellule di grasso una volta rimosse non potranno più essere rigenerate in quella zona.

Il risultato ottenuto sarà stabile nel tempo.

Pertanto se si dovesse aumentare di peso corporeo in maniera significativa, si vedrà generalmente l’aumento volumetrico nelle zone non trattate da Liposuzione.

Quale è la differenza tra la liposuzione classica e la Liposuzione ad Acqua? Ho sentito che questa nuova metodica è assistita dall’acqua ad alta pressione?

Risposta: Con la tecnica classica la zona di adiposità da trattare viene infiltrata con una particolare soluzione (klein) e occorrono  20-30 minuti per la distribuzione dei liquidi e dei farmaci.

Questa fase è detta tumescenza.

Con la nuova tecnica di liposuzione power and water assisted, l’infiltrazione con  soluzione di klein viene attuata con un macchinario.

Questo aumenta la pressione dell’infiltrazione e permette una diffusione dei liquidi e dei farmaci tale da permettere la separazione delle cellule adipose.

Già permette di aumentare la velocità di assorbimento dei farmaci.

Lle cannule da liposuzione nella nuova tecnica sono più piccole e meno traumatiche e 
il risultato è più preciso con minore trauma.

Ho letto che l’intervento di Liposuzione è molto doloroso?

Risposta: Il dolore post-operatorio è solitamente dovuto al livido cutaneo ed al trauma sottocutaneo.

Maggiore è la rimozione del grasso e maggiore sarà il trauma e quindi il dolore post-operatorio.

Se si rispettano le basi della buona pratica chirurgica il dolore sarà minimo e il recupero completo si potrà avere in una settimana.

Con la tecnica ad acqua il dolore è minore per il minor trauma e livido, tanto che l’intervento può essere effettuato in anestesia locale.

Liposuzione | Jenevì

Liposuzione

Summary
Review Date
Reviewed Item
Liposuzione Milano Roma Firenze
Author Rating
51star1star1star1star1star
Back To Top