Lun - Sab: 09:00 - 19:00
medici@jenevi.it

Addominoplastica

Addominoplastica | Jenevì

Addominoplastica per rimodellare la forma dell’addome dopo gravidanza o perdita di peso corporeo.

Sono una ragazza di 23 anni, non ho avuto gravidanze ed il mio addome ha grasso, ma non mi sembra che ci sia tanta pelle. Posso fare l’ intervento?

Risposta: No, in questo caso l’intervento di lipoaspirazione dell’addome è più indicato in quanto non presenta pelle in eccesso.

Probabilmente la parete addominale è nella norma.

Da considerare che 
la liposuzione rimuove il grasso in eccesso mentre l’ Addominoplastica rimuove la pelle.

Vorrei sottopormi ad un’Addominoplastica ma vorrei anche avere dei figli, per cui ho paura che le gravidanze possano compromettere il risultato dell’intervento. E’ vero che corro questo rischio?

Risposta: In linea di massima no, purchè si faccia attenzione a non prendere troppi chili durante la gravidanza (non più di 12-13 kg).

Il controllo del peso corporeo in gravidanza infatti, previene la formazione di pelle e grasso in eccesso, che potrebbero essere eliminati solo con una nuova addominoplastica.

Inoltre, durante questo intervento si rinforza lo strato muscolo-fasciale della parete addominale con punti interni non riassorbibili.

Quando si dovrebbe evitare la chirurgia di Addominoplastica ?

Risposta: Se stai ancora cercando di perdere peso o stai seguendo una dieta che ancora non ti ha portato al tuo peso forma, è preferibile  aspettare che il tuo peso sia stabile.

Infatti, se dopo l’intervento continui a perdere molti chili, probabilmente si verrà a creare nuovamente pelle in eccesso che comprometterà il risultato estetico.

Come viene effettuato l’intervento? Posso evitare l’anestesia generale? Posso andare a casa subito dopo l’intervento?

Risposta: L’intervento è effettuato in anestesia generale e la durata media è di circa 3 ore.

L’intervento di Addominoplastica richiede almeno 1 notte di degenza in ospedale.

Ho sentito parlare della mini addominoplastica. Di che si tratta?

Risposta: La mini Addominoplastica è una procedura chirurgica semplificata, che può essere effettuata quando l’eccesso di cute è localizzato solamente nella parte inferiore dell’addome.

In questa procedura l’ombelico non viene mobilizzato e la plicatura dei muscoli retti viene effettuata solamente dalla porzione ombelicale in giù.

Di solito si associa anche una liposuzione ai fianchi e all’addome superiore.

L’indicazione a mini addominoplastica è molto limitata in quanto raramente c’è pelle in eccesso nell’addome inferiore senza che ci sia anche un eccesso nella parte superiore.

Da considerare anche che la lunghezza della cicatrice sovrapubica è molto simile a quella della tecnica classica.

Come mi devo preparare per l’intervento di addominoplastica?

Risposta: Se sei un fumatore è imperativo sospendere di fumare a partire da 4 settimane prima dell’intervento e per 4 settimane dopo l’intervento di addominoplastica.

Il fumo di sigaretta aumenta i rischi chirurgici maggiori ma anche la qualità della cicatrizzazione e il rischio d’infezione e necrosi cutanea.

Devi sospendere gli anticoncezionali almeno 4 settimane prima dell’intervento per non aumentare il rischio di trombosi venosa e devi evitare farmaci che contengono acido acetilsalicilico.

Quali sono le complicanze più frequenti dell’intervento?

Riposta: Come tutti gli interventi in anestesia generale si ha un rischio di complicanze, per quanto minimo.

Il rischio infettivo è relativamente basso e viene ulteriormente abbattuto con terapia antibiotica prima e per 6 giorni dopo l’intervento di addominoplastica.

Il dolore post-operatorio è contenuto per il blocco anestetico e la terapia antidolorifica post-operatoria.

Il sanguinamento ed il sieroma sono prevenuti da drenaggi chirurgici, che vengono mantenuti per 6-7 giorni.

Problemi nella cicatrizzazione e nella guarigione della ferita chirurgica dell’ addominoplastica, sono piuttosto frequenti ma non gravi.

Addominoplastica | Jenevì

Addominoplastica

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
Addominoplastica Milano Roma Firenze
Author Rating
51star1star1star1star1star
Back To Top