Lun - Sab: 09:00 - 19:00
medici@jenevi.it

Trattamento della mammella tuberosa
02
Apr

Mastoplastica additiva con protesi Seregno

Mastoplastica additiva con protesi Seregno eseguita dal prof. Antonino Araco presso il centro Medical Resort.

  • a cura di Nicola Dininno, Medical Advisor.

Molte donne per recuperare la tonicità del seno o per avere quella taglia di reggiseno che hanno sempre desiderato o per sentirsi più femminili e sensuali  scelgono di sottoporsi ad un intervento di mastoplastica additiva.

Negli ultimi anni il numero di interventi di mastoplastica additiva è cresciuto esponenzialmente anche grazie alla tecnica poco invasiva di “dual plane” o doppio piano.

Questa tecnica è definita il “gold standard” da molti chirurghi di fama internazionale.

Infatti, grazie agli innumerevoli vantaggi che offre ispetto ad altre tecniche fin ora utilizzate!

Innanzitutto le protesi vengono collocate al di sotto del muscolo grande pettorale per circa un 75 % , senza toccare gli altri muscoli della parete toracica.

E la porzione rimanente delle protesi si troverà in posizione sottoghiandolare.

Pertanto, la protesi non andrà ad inficiciare sulla funzione dei seni che manterranno la loro sensibilità e capacità di allattare.

Inoltre, non ci saranno problemi di diagnosi nella ecografia e mammografia.

Sarà il medico dopo una accurata visita diagnostica a ” personalizzare” l’ intervento variando il grado di copertura ( minore o maggiore) del muscolo pettorale sulle protesi.

E ancora in base alla morfologia dei seni e della parete toracica, sceglierà una protesi di forma anatomica o rotonda.

I centri Jenevi utilizzano protesi di ultima generazione “testurizzate” altamente coesive, che aderendo meglio ai tessuti, non permettono né il dislocamento né la sua rotazione.

Inoltre, la paziente può essere operata in anestesia locale con leggera sedazione e non sono necessari drenaggi.

Infine, le incisioni sono effettuate nel solco sotto mammario e poco visibili dopo poche settimane.

Dunque la tecnica dual plan eseguita dal prof. Antonino Araco è la più performante ed ha un rischio molto basso di complicazioni.

E sopratutto, non disattende le aspettative delle pazienti!

Per maggiori informazioni o per prenotare una prima visita specialistica, contatta il centro medico alla segreteria unica n. 067012470.

Mastoplastica additiva con protesi Seregno

Trattamento della mammella tuberosa

Mastoplastica additiva con protesi Seregno

Summary
Review Date
Reviewed Item
Mastoplastica additiva con protesi Seregno
Author Rating
51star1star1star1star1star
Back To Top